rotate-mobile
Cronaca

La morte del piccolo Domenico, la salma torna a Catania: lunedì pomeriggio i funerali

Effettuata l'autopsia, il corpo del piccino è stato dissequestrato dalla Procura della Repubblica di Messina

Si terranno lunedì, alle 11, alla chiesa San Michele Arcangelo di via Sebastiano Catania, a Catania, i funerali del piccolo Domenico Bandieramonte, 4 anni, originario di Lampedusa, morto all'ospedale pediatrico di Taormina. Effettuata l'autopsia, la salma del piccino è stata dissequestrata dalla Procura della Repubblica di Messina e, oggi, a mezzogiorno, tornerà nella sua abitazione di Catania.

Sono due le Procure - quella di Messina e quella di Catania - che si stanno occupando, attraverso rispettivi fascicoli d'inchiesta, della tragedia che ha ucciso, il giorno dopo che aveva compiuto 4 anni, il piccino. I genitori, la mamma Ambra Cucina da giorni e giorni lanciava appelli e raccontava il supplizio del piccolo attraverso i social, hanno presentato una denuncia.

Secondo quanto raccontato dalla mamma del piccino, ad uccidere il bambino - che era stato portato più volte in ospedali di Catania per un banale virus intestinale - sarebbe stato un batterio ospedaliero (l'Enterococco ndr.) preso durante l'inoculazione del sondino. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La morte del piccolo Domenico, la salma torna a Catania: lunedì pomeriggio i funerali

CataniaToday è in caricamento