Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

E' morto Enzo Musco, giurista e autore del noto manuale di Diritto penale

Il giurista Enzo Musco, uno dei massimi esperti di diritto penale, coautore con Giovanni Fiandaca del "Manuale di diritto penale" (Zanichelli) sul quale si sono formate generazioni di avvocati e magistrati

Il giurista Enzo Musco, uno dei massimi esperti di diritto penale, coautore con Giovanni Fiandaca del "Manuale di diritto penale" (Zanichelli) sul quale si sono formate generazioni di avvocati e magistrati, è morto improvvisamente venerdì 11 giugno a Roma all'età di 77 anni. L'annuncio della scomparsa è stato dato dalla famiglia. Laureato in giurisprudenza presso l'Università di Catania nel 1966, il professore e avvocato Musco ha svolto attività di ricerca in diritto penale presso l'Università Cattolica di Milano e presso l'Istituto Max Planck per il diritto penale internazionale e comparato di Friburgo sotto la guida di Hans Heinrich Jescheck.

9788808620316_0_306_0_75-2

Nel 1979 diventa ordinario di diritto penale alla Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Catania e poi dal 1989 presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università Tor Vergata di Roma. Per circa un decennio è stato titolare dell'insegnamento di diritto penale commerciale presso l'Accademia della Guardia di finanza; è stato, altresì, titolare dell'insegnamento di diritto penale societario presso la Scuola di polizia tributaria della Guardia di finanza fino al 2003. Nel 1985 pubblica per i tipi di Zanichelli la prima edizione del manuale di "Diritto penale" con i giurista Fiancada, che nel corso del tempo viene adottato in parecchie università italiane come testo di riferimento e utilizzato come testo fondamentale per la preparazione al concorso di magistratura, dell'esame di avvocato e in genere di tutti i più importanti concorsi pubblici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

E' morto Enzo Musco, giurista e autore del noto manuale di Diritto penale

CataniaToday è in caricamento