Cronaca

Clochard trovato morto in via Sant'Euplio, era un russo di 56 anni

Una segnalazione anonima ha fatto scattare l'intervento dei medici del 118: Adrian avvolto dalle coperte non dava più segni di vita

Aveva 56 anni e si chiamava Adrian, il clochard trovato morto questa mattina. Era russo e in Italia viveva da oltre dieci anni. E' morto di notte, forse mentre stava dormendo nel suo giaciglio in via Sant'Euplio, sotto il ponte della villa Bellini.

Una segnalazione anonima ha fatto scattare l'intervento dei medici del 118: Adrian avvolto dalle coperte non dava più segni di vita. Era gia' morto e a nulla è servito l'intervento dei medici. Il decesso secondo una prima ricostruzione dovrebbe essere sopraggiunto per cause naturali.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale. Ancora in corso accertamenti per stabilire con certezza la causa del decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Clochard trovato morto in via Sant'Euplio, era un russo di 56 anni

CataniaToday è in caricamento