Cronaca

Ai Minoriti ritorna la mostra dell'artigianato artistico

Nel Chiostro è possibile visitare la “casa ddo zzu Puddu”, una sorta di casa-museo che attrae sempre molti curiosi

Sabato 26 gennaio, alle ore 11 sarà riaperto al pubblico il Chiostro di Palazzo Minoriti con la VII edizione de “Il fatto a mano ai Minoriti”, mostra dell’artigianato artistico, che resterà aperta in occasione delle festività Agatine sino al 6 febbraio, con orario continuato dalle 10 alle 22 ed ingresso in via Entea 73. Il sindaco Salvo Pogliese ha sostenuto la manifestazione, organizzata dall’Associazione Delfare, accordando anche il patrocinio del Comune. In esposizione oggetti che danno forma alla creatività artistica di molti artigiani impegnati a diffondere nuovi linguaggi espressivi, oltre a salvaguardare le tradizionali tecniche di lavorazione nei diversi settori: legno, ceramica, ferro battuto, vetro, ricami, tessili, monili, soprammobili. Nel Chiostro è possibile visitare la “casa ddo zzu Puddu”, una sorta di casa-museo che attrae sempre molti curiosi, attirati dagli arredi e dalle foto che promuovono il territorio etneo e contribuiscono alla commercializzazione dei prodotti in esposizione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai Minoriti ritorna la mostra dell'artigianato artistico

CataniaToday è in caricamento