menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due marocchini sorpresi con un motorino rubato e denunciati dalla polizia

I due, senza fissa dimora, sono stati denunciati per il reato di ricettazione in concorso. Il motorino era stato rubato da un garage

Nella serata di ieri, gli agenti delle volanti hanno proceduto al controllo di due individui extracomunitari sospetti che stavano spingendo un motorino in una via del centro. Dopo gli accertamenti, gli agenti hanno appurato che il mezzo era di provenienza furtiva. Tempestivamente contattato, il proprietario ha formalizzato in questura la denuncia di furto, specificando che il motorino era stato regolarmente parcheggiato tre giorni prima all’interno del garage di sua proprietà, che si presentava con porte totalmente divelte. I due soggetti, entrambi di nazionalità marocchina e senza fissa dimora, sono stati denunciati per il reato di ricettazione in concorso e trattenuti a disposizione dell’ufficio immigrazione in quanto irregolari sul territorio nazionale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Spostamenti tra Regioni - Cos'è e come ottenere il 'certificato verde'

Salute

Ospedale Garibaldi Nesima, nuovi microscopi per l'oftalmologia

Sicurezza

Pulizie di casa - Proprietà e benefici dell'aceto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento