Motta Sant’Anastasia, spacciatore di marijuana arrestato

Bloccato e perquisito, è stato trovato in possesso di 6 dosi di marijuana, una busta contenente 30 grammi dello stesso stupefacente, un bilancino elettronico di precisione e la somma contante di 20 euro

I carabinieri di Motta Sant’Anastasia hanno arrestato un 22enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Ieri pomeriggio, i militari di pattuglia, durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato un individuo nel centro cittadino con atteggiamento guardingo tanto che i militari, insospettiti, lo hanno bloccato e perquisito trovandolo in possesso di 6 dosi di marijuana, una busta contenente 30 grammi dello stesso stupefacente, un bilancino elettronico di precisione e la somma contante di 20 euro, ritenuti provento dell’attività di spaccio, che sono stati sequestrati. L’arrestato è stato trattenuto in una camera di sicurezza dell’Arma in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Covid, nuova ordinanza regionale: ecco le restrizioni

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento