rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca

Strisce blu in centro e Movida bus, Salvaiciclisti: "Spostiamolo (gratis) in piazzale Sanzio"

Secondo varie associazioni, attraverso il confronto con le parti in gioco si sarebbe potuto evitare il malcontento generato dal provvedimento che ha istituito il Movida bus, il parcheggio in piazza Carlo Alberto e il pedaggio notturno degli stalli Sostare. Da qui la proposta di spostare il servizio in Piazzale Raffaello Sanzio rendendolo gratuito

#Salvaiciclisti Catania insieme insieme ad alcuni rappresentanti di associazioni che si occupano di mobilità sostenibile ha incontrato nei giorni scorsi l'assessore D'Agata per chiedere l'attivazione del tavolo tecnico istituito lo scorso 14 novembre 2014 e che ha visto la partecipazione di tutti i protagonisti istituzionali della mobilità.

Il tavolo tecnico, in concreto mai attuato, secondo gli accordi raggiunti, avrebbe dovuto coinvolgere la partecipazione di tutte le parti sociali e di ogni associazione, rappresentanza di categoria, comitato e movimento di volta in volta interessato, per consentire la partecipazione "dal basso" nei processi decisionali che riguardano la città e che incidono sulla vita quotidiana e sugli spostamenti dei cittadini. Secondo le associazioni, attraverso il confronto con le parti in gioco si sarebbe potuto evitare il malcontento generato dal provvedimento che ha istituito il Movida bus, il parcheggio in piazza Carlo Alberto e il pedaggio notturno degli stalli Sostare.

In via d'urgenza le associazioni hanno presentato all'assessore una serie di correzioni che potrebbero superare le incongruenze e i difetti di funzionamento denunciati dai cittadini. In particolare viene richiesta la soppressione del "Movida Bus" in piazza Carlo Alberto ed attivazione dello stesso servizio in piazzale Sanzio, spostando qui il parcheggio scambiatore con un biglietto gratuito.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strisce blu in centro e Movida bus, Salvaiciclisti: "Spostiamolo (gratis) in piazzale Sanzio"

CataniaToday è in caricamento