Movida, Pogliese annuncia i primi interventi per restituire decoro e sicurezza

La riunione è stata voluta dal sindaco e dall'assessore Balsamo per avviare un primo confronto con gli esercenti della movida al fine di individuare soluzioni condivise

Un immediato intervento di bonifica e pulizia straordinaria, l'effettivo presidio dei varchi della Ztl da parte di ausiliari di Sostare e Polizia Municipale per impedire il passaggio delle auto e delle moto, l'aggiornamento e il rifacimento della segnaletica verticale quasi completamente deteriorata. Sono questi gli impegni immediati assunti dal sindaco di Catania Salvo Pogliese con i rappresentanti delle associazioni dei commercianti, convocati in Municipio per trovare soluzioni condivise per restituire decoro e agibilità alla zona della movida cittadina già a partire da questo fine settimana.

Il quadrilatero individuato dai primissimi interventi dell'amministrazione comunale hanno come baricentro piazza Teatro Massimo e riguardano anche le vie limitrofe, in cui da mesi viene segnalata una sostanziale condizione di mancato rispetto delle regole che danneggia sia l'attività dei commercianti sia la sicurezza dei tantissimi frequentanti la zona del centro storico e naturalmente la vivibilità dei residenti.

La riunione è stata voluta dal sindaco e dall'assessore Balsamo per avviare un primo confronto con gli esercenti della movida al fine di individuare soluzioni condivise per rendere nuovamente godibile il centro storico, dopo un lungo periodo di gestione "disordinata" dell'area, come l'hanno definita i titolari dei pub.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento