Sindaco Bianco: "Tolleranza zero per chi rovina la nostra movida"

Durante la riunione, tenutasi al Palazzo Minoriti alla presenza anche del prefetto Francesca Cannizzo, il Sindaco ha promesso maggiore controllo notturno del centro storico con il ritorno di un camper delle forze dell'ordine e l'arrivo di trenta poliziotti che saranno assegnati alla Questura

Dopo i gravi fatti di violenza registrati nel centro storico, dalle risse agli scippi, il Sindaco Bianco ieri ha convocato il Comitato per l'Ordine pubblico. Durante la riunione, tenutasi al Palazzo Minoriti alla presenza anche del prefetto Francesca Cannizzo, è stata stabilita una tolleranza zero con chi "rovina" la movida catanese.

"Tolleranza zero nei confronti di chiunque, di qualunque nazionalità, metta a rischio l'incolumità e la sicurezza dei cittadini". E' quanto deciso dal Sindaco di Catania che ha promesso anche maggiore controllo notturno del centro storico con il ritorno di un camper delle forze dell'ordine e l'arrivo di trenta poliziotti che saranno assegnati alla Questura come stabilito dall'incontro tenutosi a Roma.

"La Movida- ha aggiunto Bianco - deve rappresentare un momento di svago e cultura. E dovremo, in settembre, riportare ordine anche disciplinando il traffico. Penso per esempio a un biglietto unico che consenta di parcheggiare l'auto e prendere un bus che conduce fino al centro".

Nel corso della riunione il Prefetto ha annunciato inoltre che incontrerà i rappresentanti dei pub e degli altri esercizi del centro storico per avere la loro collaborazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Soddisfazione, quindi, del Sindaco per il risultato raggiunto con la convocazione del Comitato. "Ho colto la piena disponibilità - ha concluso Bianco - a collaborare proficuamente da parte del questore Salvo Longo, dei comandanti dei carabinieri Giuseppe La Gala e dei vigili urbani Alessandro Mangani e del rappresentante della Guardia di Finanza. Il controllo anche notturno ci permetterà di contribuire ad aumentare le condizioni di legalità al centro storico".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento