Controlli a San Cristoforo, multe per oltre 7 mila euro agli automobilisti

Le multe più comuni riguardano la mancanza di copertura assicurativa, guida senza patente e mancanza della revisione

Un giovane rumeno ai domiciliari è stato trovato fuori dalla sua abitazione durante un controllo della polizia e nuovamente arrestato per evasione dagli arresti domiciliari. Sempre nel corso delle ispezioni nel quartiere di San Cristoforo, altri 61 soggetti agli arresti domiciliari sono stati controllati insieme a 23 sorvegliati speciali.

Per quanto riguarda i posti di blocco, sono state accertate violazioni al codice della strada per oltre 7mila euro per mancanza di copertura assicurativa, guida senza patente e mancanza della revisione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

Torna su
CataniaToday è in caricamento