rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Cronaca

Muore il partigiano catanese Antonino Mangano, era stato sui monti di Salsomaggiore

La Cgil di Catania rende nota la scomparsa: "Nella giornata del 25 aprile - si legge - piangiamo la scomparsa del partigiano e militante Cgil Antonino Mangano, che col nome di battaglia di Mitraglia era stato sui monti di Salsomaggiore, attorno ai valichi di Sant'Antonio e Pietra Nera"

La Cgil di Catania rende nota la scomparsa del partigiano catanese Antonino Mangano. "Nella giornata del 25 aprile - si legge - la Cgil piange la scomparsa del partigiano e militante Cgil Antonino Mangano, che col nome di battaglia di Mitraglia era stato sui monti di Salsomaggiore, attorno ai valichi di Sant'Antonio e Pietra Nera, con i partigiani della 31 Garibaldi". "Il segretario generale Giacomo Rota e la segreteria provinciale - riporta la nota -, si stringono ai familiari di Mangano e all'Anpi di Catania". I funerali si svolgeranno a Fiumefreddo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muore il partigiano catanese Antonino Mangano, era stato sui monti di Salsomaggiore

CataniaToday è in caricamento