Cronaca

Come costruire i muri a secco: incontro sull'Etna promosso dalla Uil

La giornata formativa, promossa dalla Uil, prevede dimostrazioni pratiche sulla costruzione dei muretti a secco con pietra lavica dell'Etna

La Uila Uil etnea celebra l’arte “antica e futura” dei lavoratori forestali specializzati nella costruzione di muretti a secco. Giovedì 12 dicembre, su iniziativa del segretario generale Nino Marino, si terrà con inizio alle 10 un incontro sul tema ospitato dal Centro operativo dell'Azienda Foreste in contrada Sciarrone di Randazzo alla presenza della segretaria generale della Uil etnea, Enza Meli. Interverranno Gioacchino Pappalardo, docente al Dipartimento di Agricoltura dell’Università di Catania, e Antonino Sirna, dirigente dell’Azienda Foreste di Catania. Sono previste dimostrazioni pratiche di realizzazione dei muretti a secco, elemento-simbolo del paesaggio agrario dell’Etna e presidi fondamentali per la lotta al dissesto idrogeologico. Lo scorso anno, il 28 novembre, l’Unesco ha dichiarato “patrimonio dell’Umanità” i muretti a secco raccomandandone “la conservazione e la trasmissione alle future generazioni”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Come costruire i muri a secco: incontro sull'Etna promosso dalla Uil

CataniaToday è in caricamento