Caso Myrmex, i lavoratori attendono l'incontro con il presidente Musumeci

"Non avremmo voluto trascorrere l'ennesimo Natale senza garanzie, senza ammortizzatori sociali e, soprattutto, con una pessima sensazione di avere perso ogni speranza", aggiungono i ricercatori

Ancora nessuna convocazione per gli ex ricercatori della Myrmex che trascorreranno un Natale amaro, nonostante la richiesta di aiuto inoltrata al Presidente della Regione tramite una lettera aperta.

Myrmex, lettera aperta degli ex dipendenti al presidente della Regione

Per questo domani 28 dicembre, i lavoratori licenziati protesteranno a partire dalle ore 9,30 sotto il Palazzo dell'Esa. Per Cgil e Filctem Cgil di Catania il rischio che il laboratorio venga venduto al CNR nonostante un imprenditore sia interessato ad acquistarlo e a riassorbire i ricercatori, non è stato scongiurato, sebbene la discussione del consiglio di amministrazione del centro sia stata rinviata al 29 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Non avremmo voluto trascorrere l'ennesimo Natale senza garanzie, senza ammortizzatori sociali e, soprattutto, con una pessima sensazione di avere perso ogni speranza", commentano i lavoratori. "Ci sentiamo presi in giro, in primo luogo dalle istituzioni, Regione Sicilia in testa, che non ha rispettato gli impegni presi alla luce del sole con tanto di delibera. Ma non molliamo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento