Vertenza Myrmex, sit-in di protesta in occasione dell'evento Farmindustria

Filctem e Cgil di Catania: "A Catania, da un lato si invoca l'innovazione. Dall'altro lato si chiudono i laboratori di eccellenza"

foto archivio

"Mentre Farmindustria promuove giustamente l'innovazione nelle produzioni di settore, a Catania è stato smantellato un laboratorio d'eccellenza. Ecco perché i lavoratori della Myrmex protesteranno dietro i cancelli della Pfizer: per ricordare cosa accade nella dura realtà di una metropoli del sud ".

L'appuntamento per quello che viene definito dal segretari della Filctem, Jerry Magno e Giovanni Romeo e dal segretario generale della Cgil, Giacomo Rota, "il più amaro tra i sit in di protesta" è fissato per venerdì 11 Maggio alle ore 9,30 alla sede Pfizer di via Franco Gorgone, nella zona industriale di Catania; con i rappresentanti sindacali delle due sigle, ci saranno gli 80 ricercatori della Myrmex, abbandonati al loro destino dalla Regione Sicilia nonostante le promesse risalenti al dicembre dello scorso anno, e poi rinnovate con più fermezza poche settimane fa. Dentro i locali della sede etnea della multinazionale, si terrà un importante forum con il presidente della Regione, Nello Musumeci, il presidente Pfizer, Visentin, e lo stesso direttore dello stabilimento Pfizer di Catania, Giuseppe Campobasso. "Questi lavoratori e questo territorio vivono una grave contraddizione.

"Da un lato si invoca l'innovazione nel settore farmaceutico, e lo si fa a ragione veduta visto che questa città ne ha tutte le potenzialità - concludono Magno, Romeo e Rota - dall'altro si smantella un laboratorio di ricerca storico e le istituzioni stanno a guardare, tra una promessa e l'altra. Ci saremo e soprattutto ci saranno i ricercatori licenziati, ai quali non viene permesso neppure di riavviare con i propri mezzi economici l'attività. Non possiamo fare finta che a Catania non stia accadendo nulla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento