Cronaca

Myrmex, cinque macchinari "scompaiono" dal laboratorio

A comunicarlo sono la Cgil e la Filctem Cgil di Catania che interpretano l'assenza come un chiaro segnale di smantellamento dell'azienda

Sono cinque i macchinari che mancano all'appello dai locali della Myrmex. A comunicarlo sono la Cgil e la Filctem Cgil di Catania che interpretano l'assenza dell'attrezzatura dal laboratorio d'eccellenza come "un chiaro segnale di smantellamento della Myrmex. E ciò avviene proprio quando i lavoratori, costituitisi in cooperativa, lavorano su fasi essenziali per il rilancio dell'attività e cioè il business plan e la messa a punto della documentazione per poter partecipare ai bandi".

Per i 62 lavoratori licenziati che oggi tentano di salvare il laboratorio e i loro stessi posti di lavoro è una vera e propria doccia fredda. Per questo i rappresentanti di Cgil e Filctem Cgil lanciano un appello alla Regione Sicilia "affinché non trascorra altro tempo invano. La soluzione deve essere trovata in tempi brevissimi, una settimana al massimo". Proprio il presidente Crocetta, il mese scorso aveva rassicurato i catanesi sul destino Myrmex, ma i ricercatori attendono ancora che la Regione si faccia carico della risoluzione della vertenza, così come formalizzato da un' apposita delibera.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Myrmex, cinque macchinari "scompaiono" dal laboratorio

CataniaToday è in caricamento