Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Nasconde la cocaina negli slip ma viene scoperto dal Labrador Ivan

Estendendo la perquisizione al vano ascensore di quella palazzina di viale Biagio Pecorino, luogo in cui il pusher esercitava, gli operanti hanno altresì rinvenuto e sequestrato gli attrezzi da lavoro dello spacciatore

I carabinieri della compagnia di Fontanarossa, con l'aiuto dei colleghi della compagnia d’Intervento operativo del XII° Reggimento Sicilia e dal Nucleo Cinofili di Nicolosi, oltre ad eseguire numerosi controlli alle persone sottoposte a misure detentive alternative, hanno sottoposto a fermo amministrativo e sequestro diversi veicoli a due e quattro ruote per il mancato uso del casco protettivo e la mancata copertura assicurativa, hanno proceduto all’arresto di un catanese di 45 anni, poiché ritenuto responsabile di detezione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.

Avendo notato la presenza dei carabinieri, aveva nascosto immediatamente la droga all’interno degli slip non facendo però i conti col fiuto del Labrador Ivan che ha indirizzato i militari verso l’uomo che, sottoposto a perquisizione personale, è stato trovato in possesso di 35 dosi di cocaina. Estendendo la perquisizione al vano ascensore di quella palazzina di viale Biagio Pecorino, luogo in cui il pusher esercitava, gli operanti hanno altresì rinvenuto e sequestrato gli attrezzi da lavoro dello spacciatore, consistenti in due bilancini elettronici di precisione e di materiale comunemente utilizzato per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita. L’arrestato, in attesa della direttissima, è stato relegato agli arresti domiciliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasconde la cocaina negli slip ma viene scoperto dal Labrador Ivan

CataniaToday è in caricamento