Spaccio, nascondeva cocaina nel sottotetto: arrestato

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 35enne Carmelo Russo

I carabinieri di Misterbianco hanno arrestato il 35enne Carmelo Russo, del posto, poiché ritenuto responsabile di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. È stato fermato per controllo mentre in bici percorreva via Matteotti. I militari, percependo nel soggetto una certa insofferenza, lo hanno perquisito sul posto trovandogli nella tasca del giubbotto alcuni grammi di cocaina nascosti dentro un pacchetto di sigarette. Estendendo la perquisizione nell’abitazione dell’uomo, i carabinieri sono riusciti a scovare, sotto un’asse di legno posta nel sottotetto dell’immobile diversi involucri di plastica termosaldati contenenti complessivamente circa 50 grammi di cocaina, nonché del materiale comunemente utilizzato dagli spacciatori per confezionare le dosi di stupefacente da porre in vendita.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuovo decreto: che cosa chiude e cosa resta aperto a Catania

  • Coronavirus, in Sicilia 936 persone attualmente positive: a Catania sono 288

  • Coronavirus, aumentano anche le vittime a Catania: morto 84enne

  • Coronavirus, tre guariti all'ospedale Garibaldi curati con farmaco sperimentale

  • Positiva al Covid-19, prende due aerei e a Catania un taxi: adesso è ricoverata

  • Coronavirus, azienda catanese lancia mascherine in silicone con stampa 3D

Torna su
CataniaToday è in caricamento