menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva marijuana in soggiorno: scovata dal fiuto dei cani

La polizia ha arrestato il catanese Gianluca Sapuppo (del 1999) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

La polizia ha arrestato il catanese Gianluca Sapuppo (del 1999) per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ieri, nel corso di un’attività addestrativa svolta congiuntamente dalle unità cinofile e da personale delle Volanti nella zona di San Giovanni Galermo, dove esiste una fiorente piazza di spaccio attiva h 24, è stata effettuata una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del Sapuppo. A seguito di questa  attività sono stati rinvenuti e sequestrati 70 grammi di marijuana, contenuti in un barattolo occultato nella credenza del soggiorno, e un bilancino di precisione ancora intriso di droga. Pertanto, il Sapuppo è stato tratto in arresto e, su disposizione del magistrato di turno sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari in attesa del giudizio di convalida. Nell’ambito della stessa sessione addestrativa i cani poliziotto Maui e Sky hanno rinvenuto nella stessa zona nelle campagne alle spalle delle abitazioni di via Capo Passero, due involucri contenenti cocaina del peso di 14 grammi e due involucri contenenti marijuana del peso di 27 grammi sequestrati a carico di ignoti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Alimentazione

Intolleranza ai lieviti - Cause, sintomi e dieta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento