Nascondeva marijuana in una cassetta del gas: arrestato

I carabinieri sono intervenuti e hanno sorpreso il 19enne prelevare, occultati all’interno del vano che custodisce i contatori del gas, una busta di plastica

I carabinieri di Mascalucia hanno arrestato un 19enne, del luogo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari da alcuni giorni tenevano sotto controllo il giovane, notandolo durante la notte armeggiare in una cassetta del gas in via Ammiraglio Caracciolo.

Questa notte i carabinieri sono intervenuti e hanno sorpreso il 19enne prelevare, occultati all’interno del vano che custodisce i contatori del gas, una busta di plastica contenente 100 grammi di marijuana, già confezionata in dosi pronte per lo spaccio e vario materiale per il confezionamento della droga, che sono stati sequestrati.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto ai domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento