Nascondevano chiavi e grimaldelli per lo scasso: tre fermi

Accompagnati in ufficio e denunciati in stato di libertà per possesso di chiavi o grimaldelli atti allo scasso

Ieri sono stati denunciati in stato di libertà per possesso di chiavi o grimaldelli atti allo scasso L.B.G.F., T.S.,S.L., tutti con precedenti penali. Nello specifico, alle ore 12:30 circa un equipaggio della volante, durante la normale attività di controllo del territorio, notava un veicolo che a bassissima velocità percorreva la via XXXI maggio, mentre gli occupanti scrutavano le abitazioni.

All’improvviso, il conducente, avendo notato la presenza dell’equipaggio, cercava di allontanarsi velocemente per eludere un eventuale controllo di polizia.

Insospettiti da tale condotta, gli operatori della volante hanno controllato i soggetti e l’auto. Nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti un binocolo, nonché alcuni arnesi atti allo scasso e una torcia tascabile sotto la tappezzeria. I tre soggetti sono stati accompagnati in ufficio e denunciati in stato di libertà per possesso di chiavi o grimaldelli atti allo scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

Torna su
CataniaToday è in caricamento