Natale con gli ultimi della città, la Caritas aperta anche per le feste

Anche per Capodanno e per l’Epifania l’help center servirà i poveri con il pranzo

Sabato 24 e domenica 25 dicembre, le due mense Caritas della stazione centrale e la “Beato Dusmet” di Librino, saranno contemporaneamente aperte grazie alla disponibilità dei volontari che presteranno il loro servizio per i meno fortunati della città. In occasione delle festività natalizie l'apertura è fissata per le 12.30.

Il pranzo di Natale sarà offerto dalla Caritas Carmelitana e prevede come menù: pasta alla norma, cotoletta di pollo panata, insalata mista, panettone, spumante, acqua ed aranciata. La mensa sarà preceduta dalla celebrazione eucaristica delle ore 10.00 presieduta dal parroco don Salvo Cubito. Dopo Natale la mensa “Beato Dusmet” sarà aperta solo di sabato a pranzo, in attesa che si formino i gruppi di volontari per ogni giorno.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All’help center il sabato sarà servita la cena, mentre la domenica il pranzo, che avrà lo stesso menù del giorno di Natale della mensa di Librino. Alle ore 12.00 sarà celebrata la messa presieduta dal direttore della Caritas di Catania, don Piero Galvano. Saranno i volontari della Caritas a preparare ed a servire il pranzo. Anche in questi giorni non saranno dimenticati coloro che dormono per strada e non hanno un tetto, un letto e un piatto: saranno serviti sul posto dai volontari dell’unità di strada della Caritas, come ogni giorno. Anche per Capodanno e per l’Epifania l’Help Center servirà i poveri con il pranzo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento