Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Natale, Diocesi di Acireale: campane a festa a mezzanotte e misure anti-assembramento

Le chiese suoneranno le campane a festa a mezzanotte, mentre durante le celebrazioni si continuerà ad evitare ogni forma di assembramento, organizzando la disposizione dei posti in chiesa, e si provvederà alla sanificazione

"Le celebrazioni vigiliari si concluderanno tutte prima delle 22 (orario dell'inizio del coprifuoco). Pastoralmente, infatti, è consigliabile un orario che preceda la cena in modo da favorire la partecipazione dei fedeli. Durante la celebrazione sarà utilizzato il formulario della 'Messa della notte', che è sostitutiva di quella tradizionalmente celebrata a mezzanotte". E' l'indicazione della Diocesi di Acireale (Catania) ai parroci per le celebrazioni natalizie in tempo di Covid-19. Le famiglie, comunque, sono invitate a vivere un momento di preghiera "da celebrarsi in famiglia, attorno al presepe o prima della cena o del pranzo di Natale, così come proposto dalla Cesi". Le chiese suoneranno le campane a festa a mezzanotte, mentre durante le celebrazioni si continuerà ad evitare ogni forma di assembramento, organizzando la disposizione dei posti in chiesa, e si provvederà alla sanificazione. In questo tempo di pandemia i sacerdoti della diocesi, nonostante le difficoltà, continuano a tenere vive le relazioni e i contatti con la gente. "Tanti presbiteri sono presenti anche attraverso i canali di comunicazione con momenti di preghiera, catechesi e messaggi augurali", spiegano dalla Diocesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, Diocesi di Acireale: campane a festa a mezzanotte e misure anti-assembramento

CataniaToday è in caricamento