menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Nati per leggere e sognare" per i bambini del Policlinico

Il progetto “Nati per Leggere” ha regalato un sorriso anche ai bambini del Policlinico. Successo per l’iniziativa itinerante della Provincia di Catania

Il progetto “Nati per Leggere” ha regalato un sorriso anche ai bambini del Policlinico. L’iniziativa itinerante della Provincia di Catania, in collaborazione con la Federazione Italiana Medici Pediatri, procede con grande entusiasmo e grazie alla disponibilità dimostrata dal Prof. Domenico Mazzone è approdato nel reparto di Neuropschiatria infantile del Policlinico, per continuare la promozione della lettura ai bambini fin dalla nascita.


Entusiasti i piccoli degenti che hanno trascorso, insieme alle lettrici dell’associazione “Il sentiero”, un momento di gioia con la rappresentazione della fiaba “Il Lupo e i sette capretti” e l’arrivo di Babbo Natale che ha portato loro in dono i libri di Nati per Leggere. “La lettura rappresenta non solo un momento di cultura ma soprattutto un ritorno alla spensieratezza e alla gioia. Oggi ci siamo proposti  di infondere  serenità e sicurezza sia ai genitori che ai bambini che per motivi diversi si trovano ad affrontare gravi momenti di sconforto”, ha affermato il consigliere provinciale Antonello Sinatra.

Il messaggio più importante di una fiaba non è solo l’aspetto culturale ma il momento di catarsi liberatoria – ha spiegato il professore Mazzone –. Con  il superamento delle angosce esistenziali i bambini possono raggiungere la felicità e la serenità dello spirito attraverso il contatto fisico e la condivisione delle emozioni con i propri genitori. Leggere ai nostri bambini li aiuta ad avere sogni felici”.


Sempre più studi e ricerche confermano che raccontare fiabe ai bambini per conciliare il loro sonno li aiuta a risvegliarsi con la gioia e la tranquillità che meritano. Il rapporto con la propria mamma e la condivisione di un esperienza d’amore data dalla lettura di una fiaba rappresenta uno dei gesti più importanti che è possibile regalare ai propri figli.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento