"Naturalmente carnevale", le iniziative in città

Il calendario degli eventi organizzati dalle istituzioni comunali in sinergia le scuole, l'accademia di Belle arti e da Kidstrip

“Il Carnevale è più divertente nel rispetto dell'Ambiente”: questo lo slogan di “Naturalmente Carnevale”, calendario di iniziative che si svolgeranno il 3 e il 4 marzo nel Giardino Bellini, e dall'1 al 4 in altri siti cittadini, organizzate dall'Amministrazione comunale in sinergia con il Consiglio Comunale, la Giunta, le circoscrizioni, le scuole, l'accademia di Belle arti e tante realtà dell'associazionismo coordinate da Kidstrip.

Il programma di eventi è stato presentato nel Palazzo della Cultura dagli assessori alla Cultura e alla Scuola, Barbara Mirabella, e all'Ambiente, Fabio Cantarella, insieme al vicepresidente vicario del Consiglio comunale Carmelo Nicotra, al presidente della VII commissione consiliare Giovanni Grasso, al vicepresidente della III circoscrizione Diego Strano in rappresentanza anche della II e IV municipalità, e a Bianca Caccamese di Kids Trip. Presenti anche i rappresentanti delle associazioni coinvolte, a partire da Gammazita, e il Mago Dimis con un numero di illusionismo che ha simboleggiato la forza dell'unione nella bellezza delle singole specificità. “Animazione, balli, flash mob, musica, scrittura creativa, libri, laboratori – ha annunciato Barbara Mirabella-: sono tante le iniziative messe insieme a costo zero per l'amministrazione grazie ad un grande lavoro di squadra, alla generosità di associazioni e sponsor privati e all'autotassazione di giunta, consiglio comunale, circoscrizioni. Una fitta rete di sinergie per offrire ai bambini, ma non solo, anche in un periodo di difficoltà economiche, momenti di aggregazione e di sano divertimento accompagnati anche da intenti educativi. La cornice principale della festa è rappresentata dal Giardino Bellini, uno dei luoghi che hanno segnato in maniera indelebile i ricordi festosi di tutti noi”. “Tanto gioco- ha sottolineato Cantarella – ma anche attività sociali e culturali che contribuiranno ad accrescere la sensibilità verso le tematiche ambientali. Ed è solo con il coinvolgimento e la collaborazione di tutti che potremo vincere la battaglia difficile per una città pulita e rispettosa dell'ambiente”.

Unanime l'apprezzamento e la condivisione per l'iniziativa dell'assessorato alla Cultura da parte di Carmelo Nicotra, che ha portato i saluti del presidente Giuseppe Castiglione e ha manifestato la piena adesione di tutto il consiglio, Giovanni Grasso, che ha sottolineato il processo pedagogico e l'attività di integrazione dei quartieri e rivalorizzazione della Villa Bellini che caratterizzano l'evento, Diego Strano che ha espresso la condivisione dei presidenti delle tre circoscrizioni, Massimo Ruffino, Erio Buceti, Paolo Ferrara, con la promozione di manifestazioni nei quartieri dall'1 al 3 marzo. “Come Kids Trip - ha detto Bianca Caccamese, che ha illustrato le iniziative del 3 alla Villa - abbiamo risposto con entusiasmo alla proposta dell'Amministrazione comunale così come tutte le associazioni che fanno parte della nostra rete, guidate dall'unico obiettivo di condividere con la città il nostro percorso”. Il programma del Giardino Bellini prevede domenica 3 marzo, dalle 9.30 alle 13, animazione, laboratori, realizzazione di mascherine con materiali di riciclo, pannelli per foto bimbi, alberi stilizzati in legno da decorare, spettacoli di magia con il Mago Dimis, la partecipazione di Terra di Crianza, Ginimagi, Kidstrip, Le pulci di città, Valentina Carmen Chisari, la Triscele, Accademia di Belle Arti, Dusty, Eliografia Sicilia, 4allaevents, Virhome, Fast print on, Dais e Jolly Colombani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lunedì 4 marzo, sempre alla Villa dalle 9.30 alle 13, sfilate di bimbi in maschera e attività varie a cura degli animatori scolastici della Pubblica istruzione coordinati dall'ufficio scuola dell'obbligo e attività parascolastiche. Hanno aderito le scuole Battisti, Brancati, Campanella/Sturzo, De Amicis, Di Guardo/Quasimodo, Maiorana, Malerba, Montessori/Mascagni, Musco, Parini, San Giorgio, Vespucci/Capuana/Pirandello. Nella IV circoscrizione, venerdì 1 marzo “Arriva Carnevale in Bus”, con la collaborazione dell'associazione Gruppo Volontari Italia e dell'Amt. Dalle 8.30 alle 10.30 appuntamento davanti alla scuola Petrarca, plesso Gagliano di via Gioviale, e dalle 11 alle 13 davanti all'istituto Di Guardo Quasimodo, plesso di via Stefano Vitale. Sabato 2 marzo è tempo di “Sfilate di Carnevale d'A...mare”, dalle 10 alle 13 in piazza Grande e piazza Chiesa Madre, in collaborazione con Ics Padre Di Guardo-Quasimodo e una rete di associazioni. La sfilata percorrerà via Immacolata, piazza Grande, via Sa Giovanni Battista fino alla Chiesa Madre dove si esibiranno studenti e allievi della scuola di danza Koreia e gli educatori della cooperativa Prospettiva, Allieteranno la mattinata il corpo bandistico Michelangelo Virgillito e il cantante Angelo Di Guardo. Nella II circoscrizione sabato 2 marzo festa ed eventi a tema dalle 10 alle 13 in piazza Europa. Domenica 3 marzo a cura dell'associazione Gammazita, a partire dalle 16 si svolgerà il “Carnevale sociale di Catania: siamo tutti sulla stessa barca”, con una festosa carovana che partirà dall'ingresso di Villa Bellini su via Etnea per attraversare il centro storico tra danze, canti, musica, costumi, giochi e scherzi fino a raggiungere piazza Federico di Svevia. La Dusty metterà a disposizione, per le due giornate alla villa Bellini, i carrellati per le varie frazioni della raccolta differenziata e il dizionario dei rifiuti con il calendario settimanale della raccolta porta a porta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento