rotate-mobile
Cronaca

Migranti, la nave Humanity1 al largo delle coste catanesi

Il deputato PD Giovanni Burtone invoca l'autorizzazione all'approdo. "Nonostante le cinque richieste inviate dal capitano per procedere con lo sbarco, in un porto italiano o maltese, non è ancora arrivata alcuna autorizzazione". La nave si trova a 6 miglia dal porto di Catania. Nel nostro golfo sono presenti anche le navi Ocean Vikings e Geo Barents

''Abbiamo adottato un decreto interministeriale ai sensi dell'articolo 1 comma 2 del decreto legge 130 del 2020 con cui abbiamo imposto alla nave Humanity1, quando arriverà, di fermarsi in rada. Potrà permanere nelle nostre acque territoriali solo per il tempo necessario per consentirci di vedere se a bordo ci siano eventuali emergenze di carattere sanitario o di altro tipo''. Lo ha detto il ministro dell'Interno Matteo Piantedosi in conferenza stampa al termine del Consiglio dei ministri parlando della nave Humanity1, in rada al largo delle coste catanesi, a 6 miglia di distanza dal porto. Nel nostro golfo sono presenti anche le navi Ocean Vikings e Geo Barents.

''E' il primo provvedimento con il quale formalizziamo una presa di posizione nei confronti della prima nave delle ong che è entrata in acque territoriali italiane dirigendosi verso Catania - ha precisato il ministro - E lo ha fatto senza ottemperare alle richieste di fornirci l'identificazione delle persone a bordo, dove erano state salvate e quali erano le oggettive condizioni''.

Burtone (PD): "Fateli sbarcare"

"C'è una nave con dei disperati a bordo al largo del porto di Catania e per un puntiglio del Governo afferma il parlamentare regionale del Pd in Sicilia, Giovanni Burtone non viene fatta attraccare. Nonostante le cinque richieste inviate dal capitano per procedere con lo sbarco, in un porto italiano o maltese, non è ancora arrivata alcuna autorizzazione. Nel frattempo - aggiunge - centinaia di profughi sbarcano nei porti di Sardegna e Calabria e anche Sicilia senza che l'opinione pubblica se ne accorga. Forti con i deboli e deboli con i forti. Vi vantate di essere cattolici - conclude Burtone - ma dov'è il vostro senso di umanità? Fateli sbarcare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Migranti, la nave Humanity1 al largo delle coste catanesi

CataniaToday è in caricamento