Negozi senza limitazioni di aperture e orari: basta esporre cartello con info

Il provvedimento, che riguarda sia gli esercenti del settore alimentare che gli altri generi, scaturisce da una sentenza del Tar che obbliga a rimuovere ogni vincolo alla concorrenza

Gli esercizi commerciali di Catania non sono soggetti ad alcuna limitazione sia dei giorni di apertura e chiusura, sia degli orari. Lo ha stabilito il sindaco Raffaele Stancanelli con una propria ordinanza, già esecutiva, in deroga a ogni precedente disposizione.

Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Comune, sottolineando che "l'unico vincolo rimasto per i titolari dei negozi è quello di esporre nei locali un cartello che indica l'orario di svolgimento delle attività commerciali e le eventuali giornate di chiusura settimanale". 

Il provvedimento, che riguarda sia gli esercenti del settore alimentare che gli altri generi, scaturisce da una sentenza del Tar che obbliga a rimuovere ogni vincolo alla concorrenza. Nei prossimi giorni il sindaco emanerà un'altra ordinanza per regolamentare anche i mercati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Coronavirus, 1587 nuovi casi in Sicilia: a Catania +469

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

Torna su
CataniaToday è in caricamento