Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Musumeci riceve al PalaRegione l'ammiraglio Nicola De Felice

Si è discusso in particolare della situazione nel Mediterraneo e della necessità di una intensificazione dei rapporti bilaterali di collaborazione, non solo diplomatici, ma anche militari ed economici, dell’Italia con la Tunisia e la Libia

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha ricevuto al PalaRegione di Catania l’ammiraglio (ris) Nicola De Felice, già comandante della Marina militare in Sicilia, responsabile del dipartimento Difesa della Lega nel Lazio. Nel corso del cordiale colloquio, De Felice ha mostrato apprezzamento per le iniziative di contrasto al Covid che il Governo regionale ha varato, sia nell'ambito della campagna di vaccinazione che in sostegno alle imprese, e per il rafforzamento dei controlli sanitari negli scali aeroportuali e marittimi siciliani, istituiti con apposita ordinanza del presidente della Regione.

Si è discusso in particolare della situazione nel Mediterraneo e della necessità di una intensificazione dei rapporti bilaterali di collaborazione, non solo diplomatici, ma anche militari ed economici, dell’Italia con la Tunisia e la Libia per evitare il ripetersi delle tragedie che il flusso di migranti verso la Sicilia periodicamente registra. L'ammiraglio De Felice ha per questo auspicato un «maggiore impegno dell’Onu in Africa con le proprie strutture dell’Unhcr e dell’Oim per l’istituzione di centri di rimpatrio». "Ho rivisto con piacere l’ammiraglio De Felice, che durante il suo comando in Sicilia - ricorda Musumeci - ha profuso impegno intenso ed appassionato. Le sue riflessioni e sollecitazioni, su questioni che lo hanno visto operare sempre in prima linea, sono apprezzate e gradite".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Musumeci riceve al PalaRegione l'ammiraglio Nicola De Felice

CataniaToday è in caricamento