rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Cronaca San Cristoforo / Via Sacchero

Neonata abbandonata, famiglia seguita dai Servizi sociali

La famiglia protagonista del fatto di cronaca che ha scandalizzato la città, era seguita dal Servizio sociale della I Municipalità di Catania

La famiglia protagonista del fatto di cronaca che ha scandalizzato la città, era seguita dal Servizio sociale della I Municipalità. La neonata di 12 giorni trovata dentro una scatola, accanto al cadavere del nonno, ora sta bene e sarà affidata ai Servizi Sociali. Ma rimane inspiegabile la situazione di degrado in cui versava la famiglia.

Indiscrezioni hanno fatto trapelare la notizia che la bambina è nata da un rapporto incestuoso, tra fratello e sorella, figli dell'uomo defunto. Ma ci si chiede, come sia stato possibile che una famiglia-controllata dai Servizi Sociali - continuasse a vivere in questa situazione di degrado estremo, in condizioni igieniche pessime, con un cadavere in casa per mancanza dei soldi della tumulazione.

L'Assessore dei Servizi Sociali del Comune chiede la massima riservatezza a tutela della minore coinvolta, sollecitando una diversa organizzazione del servizio e l'accorpamento dei centri sociali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Neonata abbandonata, famiglia seguita dai Servizi sociali

CataniaToday è in caricamento