menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Neonata muore per arresto cardiaco: era stata traferita da Modica

Secondo i parenti della neonata deceduta, non c’erano posti a Ragusa per cui, in ambulanza, è stato deciso il trasferimento a Catania. Qui, i medici, hanno rilevato il sopraggiungere di ulteriori complicanze

E’ giallo sulla morte di una neonata modicana avvenuta in un centro specializzato di Catania. Il referto del decesso parla di arresto cardiocircolatorio. La mamma venticinquenne l’aveva partorita due giorni prima all’Ospedale Maggiore, pesava tre chili e mezzo. Pare che, subito dopo il parto, la neonata presentasse qualche problema respiratorio per cui, come spiegano dal nosocomio di Modica, è stata adottata la procedura prevista dall’assessorato regionale alla Sanità, vale a dire il trasferimento in un centro dotato di unità di rianimazione per neonati.

Secondo i parenti, non c’erano posti a Ragusa per cui, in ambulanza, è stato deciso il trasferimento a Catania. Qui, i medici, hanno rilevato il sopraggiungere di ulteriori complicanze, cercando le soluzioni per superarle, pare anche attraverso l’intubazione della bambina ma giovedì è sopraggiunto il decesso. Quando i due genitori si sono, infatti, recati nel capoluogo etneo, hanno avuto la triste notizia della morte.

Adesso si resta nell’attesa di capire se la magistratura disporrà l’esame autoptico anche perché i due sfortunati genitori vogliono comprendere quali siano state le cause che hanno portato al decesso della loro figlioletta. “E’ una notizia che ci amareggia – dice il direttore sanitario dell’Ospedale Maggiore, Piero Bonomo -. Ritengo, comunque, nel rispetto del dolore dei genitori e dei familiari, che si sia fatto ciò che era necessario per evitare il dramma. Abbiamo seguito le procedure che l’assessorato prevede in questi casi”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Ingrassare: i periodi nei quali lo si fa 'naturalmente'

Giardino

Piante: perchè tenere in casa la Dracaena Fragrans

social

Bonus Tv 2021: come richiederlo ed ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Confcommercio Fipe: "Basta dall'1 febbraio riapriamo"

  • Formazione

    Lavoro: le figure professionali più ricercate dalle aziende

  • Meteo

    Meteo, da una inusuale estate all'inverno in solo 7 giorni

Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento