Maltempo, collegamenti in tilt su su strade provinciali e ferrovie

Ancora maltempo e ancora neve sulle strade della Sicilia Orientale. L'Anas fa sapere che il traffico è stato sbloccato sulla SS640 e sulla SS185. Permangono tuttavia rallentamenti alla circolazione, con l’obbligo di catene o pneumatici da neve.Moltissimi sono i disagi nel trasporto ferroviario in tutta l’isola. Sulla Messina-Catania-Siracusa sui primi quindici treni del mattino 4 i treni soppressi, 3 in anticipo di qualche minuto, uno in orario e otto con un ritardo complessivo di 11 ore e 28 minuti

Ancora maltempo e ancora neve sulle strade della Sicilia Orientale. L'Anas fa sapere che il traffico  è stato sbloccato sulla SS640 e sulla SS185. Permangono tuttavia rallentamenti alla circolazione, con l’obbligo di catene o pneumatici da neve. Complessivamente risultano interessati da precipitazioni nevose circa 450 Km di strade statali: sono in azione 15 mezzi spazzaneve/spargisale ed oltre 8 mezzi di ditte esterne. Nelle ultime 24 ore sono stati impiegate circa 75 tonnellate di sale solo nella zona di Catania e Messina. Inoltre, è stata riaperta al traffico la SS115, dal km 134 al km 136, tra le località di Caltabellotta e Ponte Verdura, in direzione nord, dopo che si era resa necessaria la chiusura per alcuni minuti per eseguire una verifica tecnica al ponte Verdura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Moltissimi sono i disagi nel trasporto ferroviario in tutta l’isola. Sulla Messina-Catania-Siracusa sui primi quindici treni del mattino 4 i treni soppressi, 3 in anticipo di qualche minuto, uno in orario e otto con un ritardo complessivo di 11 ore e 28 minuti. Rete Ferroviaria Italiana ha inoltre messo in azione il piano anti-neve che prevede il presidio, con uomini e mezzi, delle zone dove le condizioni meteorologiche potrebbero ulteriormente peggiorare e l’attivazione dei Centri operativi territoriali per il monitoraggio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, oggi la nuova ordinanza del presidente Musumeci

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento