Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Voglia di sciare e poca neve: si attende nuova perturbazione

La pista da fondo "Pojana" subisce in questi giorni l'effetto della scarsezza di neve. E' infatti percorribile solo in alcuni tratti. Buona al momento la condizione della strada di accesso alle quote sommitali

I primi appuntamenti con la neve, sono andati bene. Piano Provenzana, infatti, ha registrato un ottimo afflusso di turisti. Ad accogliere gli sciatori è stato un innevamento ottimo, grazie al riporto e alla battitura delle piste. Ad aiutare è il notevole abbassamento della temperatura nelle ore notturne.

Ma si attende nuova perturbazione che possa portare altra neve e permettere quindi l'apertura degli impianti di discesa, il "Coccinella", "l'Anfiteatro" ed il "Monte Conca".

Ed anche la pista da fondo "Pojana" subisce in questi giorni l'effetto della scarsezza di neve. E' infatti percorribile solo in alcuni tratti. Buona al momento la condizione della strada di accesso alle quote sommitali, cioè la Provinciale "Mareneve" e la Comunale bivio "Marenene-Piano Provenzana, percorribile senza catene, anche se resta l'obbligo di averle a bordo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Voglia di sciare e poca neve: si attende nuova perturbazione

CataniaToday è in caricamento