Neve a bassa quota, scatta il piano-sicurezza per gli automobilisti

Si raccomanda agli automobilisti di munirsi di catene o pneumatici da neve per recarsi in zone di alta quota sull'Etna

In seguito alla presenza di neve e gelo lungo le strade che portano sull'Etna, la prefettura ha emanato un'ordinanza che impone la costituzione di sbarramenti presidiati, necessari per gestire gli accessi consentendo il transito solo agli autoveicoli muniti di pneumatici da neve o catene.

Anche il comune di Belpasso si è subito attivato per ottemperare all'ordinanza prefettizia e, con il supporto operativo del gruppo volontari di Protezione Civile, ha istituito un presidio nel proprio territorio, all'altezza di​ Piano Bottara. Si raccomanda agli automobilisti di munirsi di catene o pneumatici da neve per recarsi in zone di alta quota sull'Etna e invitano soprattutto a tenere un comportamento alla guida improntato alla massima prudenza, viste le difficili condizioni delle strade e la situazione meteo che potrebbe irrigidirsi nelle prossime ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Sicilia in zona rossa: i divieti e cosa si può fare

  • Covid, ordinanza di Musumeci: in Sicilia "zona rossa" con maggiori restrizioni

  • Raid punitivo per un commento su "Tik Tok": denunciate quattro donne

  • Coronavirus, Musumeci: "Se dati non miglioreranno, altri 15 giorni di zona rossa e scuole chiuse"

  • Coronavirus, Musumeci: "Allarme contagi da Palermo, Catania e Messina"

  • Massacrarono di botte un 54enne dopo averlo investito, in carcere due catanesi

Torna su
CataniaToday è in caricamento