Il calciatore Nicola Legrottaglie: l'incontro con Dio mi ha salvato

Nicola Legrottaglie, il cui curriculum calcistico vanta collaborazioni con la Juventus, Milan e Catania, si fa pioniere di una serie di incontri: "Missione Paradiso" è il nome del progetto

Nicola Legrottaglie, il cui curriculum calcistico vanta collaborazioni con la Juventus, Milan e Catania, si fa pioniere di una serie di incontri, nei quali riproporrà l’edificante e produttiva esperienza maturata nel suo recente passato, mettendo a disposizione di tutti la sua testimonianza di vita e quell’incontro che lo cambiò profondamente e definitivamente.
Missione Paradiso”, nome del  progetto, è stato presentato stamane nella sede della Provincia di Catania, in via Nuovaluce, da Nicola Legrottaglie e dal presidente dell’Amministrazione provinciale, Giuseppe Castiglione, insieme a Enzo Incontro, direttore Area Marina di Siracusa, e Aldo Calogero, direttore di Endocrinologia del Policlinico di Catania.


"È certamente doveroso da parte della Provincia sostenere iniziative che guardino al benessere interiore dei ragazzi e della collettività – ha dichiarato il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione-. Nicola Legrottaglie è un campione del calcio, che si spende per gli altri e dal quale arrivano messaggi di fede e di speranza, certamente di grande impatto soprattutto per le giovani generazioni.  Da parte nostra, non solo il supporto logistico ed informativo – conclude il presidente- ma anche completo sostegno  morale ad un’iniziativa di così grande valore".


Il giocatore del Calcio Catania ha dichiarato: "Sei anni fa ho iniziato ad intessere una relazione con Dio, fatta di interscambi e dialoghi continui – afferma Nicola Legrottaglie-, dopo aver sentito la necessità di qualcosa che realmente mi appagasse, sebbene avessi già conseguito successi e soddisfazioni personali. Ho capito che la vera felicità fosse nel mettermi a disposizione di Dio e del progetto che lui aveva su di me- continua il calciatore-, diventando strumento di evangelizzazione ed aiuto per il prossimo. Gli incontri che si terranno qui a Catania, grazie al contributo della Provincia, non hanno l’arroganza o la presunzione di “convertire” i presenti - conclude Nicola Legrottaglie- , ma l’umiltà, con l’aiuto di Dio, di diffondere messaggi di salvezza e speranza".
Il primo incontro di Missione Paradiso è fissato per lunedì 19 marzo (festa del “Papà”), alle ore 20.00, diventando un appuntamento fisso per ogni lunedì, nella sala conferenze delle Ciminiere di viale Africa a Catania.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento