menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nicolosi, coltivava marijuana nel giardino di casa: arrestato

Le piante erano curate e sistemate in una vera e propria serra nel giardino di casa, coperte da un telone che le riparava anche da eventuali sguardi indiscreti. La droga una volta ultimata ed immessa nel mercato avrebbe fruttato al 49enne oltre 20.000,00 euro

I carabinieri della Compagnia di Paternò hanno arrestato V.S., 49enne, di Nicolosi, per  coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.
Ieri sera, i militari, a conclusione di un’intensa ed articolata attività investigativa, hanno proceduto ad una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo rinvenendo e sequestrando 5 piante di marijuana, dell’altezza di circa 2 m., kg. 1,5 di foglie e 100 grammi di fiori dello stesso stupefacente, che si trovavano poste ad essiccare, oltre a vario materiale che sarebbe servito per confezionare lo stupefacente in dosi.

Le piante erano curate e sistemate in una vera e propria serra nel giardino di casa, coperte da un telone che le riparava anche da eventuali sguardi indiscreti. La droga una volta ultimata ed immessa nel mercato avrebbe fruttato al 49enne oltre 20.000,00 euro.
L’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Utenze

Rettifica della bolletta luce e gas: come richiederla

social

Forno a microonde: quali cibi non cucinare al suo interno

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento