Tragedia Nicolosi: terzo fratello colpito da ischemia in ospedale

Poche ore dopo la morte dei suoi fratelli sulla pineta di Nicolosi, anche Salvatore Garofalo, 58 anni, è stato colpito da un'ischemia all'interno dell'Ospedale Garibaldi di Catania ed è stato ricoverato

Poche ore dopo la morte dei suoi fratelli, Guido e Alberto Mario - morti d'infarto sulla pineta di Nicolosi - anche Salvatore Garofalo, 58 anni, è stato colpito da un'ischemia all'interno dell'Ospedale Garibaldi di Catania ed è stato ricoverato. Una tragedia che ha colpito il Villaggio Santa Maria Goretti. Guido Garofalo, infatti, domenica stava trascorrendo, con la moglie e i suoi due figli, una gita fuori porta nella Pineta Monti Rossi quando, durante il pranzo, è stato colpito da un infarto fulminante.

Sul posto è arrivato il personale del 118 e anche il fratello Alberto Mario, sposato con tre figli, che non regge al dolore ed è stroncato a sua volta da un infarto. Alla tragedia consumata a Nicolosi si aggiunge quella del terzo fratello: Salvatore - anche lui sofferente di cuore- nel timore che l'anziana madre e una delle sorelle potessero crollare fisicamente, aveva accompagnato loro al Pronto Soccorso dell'ospedale Garibaldi per una visita preventiva. A sentirsi male, invece, è stato proprio lui, colto da un'ischemia cardiaca.

I medici- su quanto accaduto alla famiglia Garofalo - sostengono che la malattia dovrà essere studiata anche dal punto di vista genetico. I funerali di Guido e Alberto si svolgeranno oggi alle 10 nella parrocchia di Santa Maria Goretti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente stradale al viale Mediterraneo, a perdere la vita un motociclista di 39 anni

  • Operazione "Malupassu", gli imprenditori denunciano e i boss finiscono in manette

  • Incidente lungo il viale Mediterraneo: perde la vita un motociclista

  • Traffico di rifiuti, corruzione e concorso esterno in associazione mafiosa: nel mirino la “Sicula Trasporti”

  • Spaccio di cocaina, in manette vigile urbano che girava in "Porsche"

  • Svaligiano casa dei futuri sposi: denunciati i vicini

Torna su
CataniaToday è in caricamento