Presidio pacifico dei No Tav catanesi davanti la Stazione ferroviaria

"Dalla Sicilia oltre al danno della Tav - spiegano i promotori -subiamo la beffa del progressivo smantellamento della rete ferroviaria non solo isolana. Tranitalia ha voluto drasticamente tagliare i treni passeggeri notturni a lunga percorrenza"

Ieri mattina, davanti la stazione ferroviaria di Catania, è stato organizzato un presidio pacifico a sostegno della protesta No Tav. La manifestazione è stata promossa da Cobas, Collettivo Experia, Open Mind, Rifondazione comunista, Movimento Studentesco catanese, collettivo Red Militant e Arci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Dalla Sicilia oltre al danno della Tav - spiegano i promotori -subiamo la beffa del progressivo smantellamento della rete ferroviaria non solo isolana. Trenitalia ha voluto drasticamente tagliare i treni passeggeri notturni a lunga percorrenza. Questi treni servivano soprattutto il sud, collegandolo al Nord del paese ed i pendolari e gli studenti siciliani che si spostano verso i luoghi di studio e di lavoro del nord Italia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

  • Aumento esponenziale dei casi di Coronavirus, Randazzo è zona rossa

  • Coronavirus, in Sicilia contagi in aumento (+796): in provincia di Catania sono 211

  • La barca a vela più grande del mondo nelle acque di Catania

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento