rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Nokia Siemens: continua la mobilitazione dopo incontro a Milano

In attesa del nuovo incontro che si terrà il prossimo 16 luglio, sempre a Milano, continua la mobilitazione. Ad annunciarlo è il segretario provinciale della Fiom Cgil di Catania Stefano Materia

La questione Nokia Siemens Network è ancora aperta. Questa mattina, a Milano, si è svolta una riunione tra sindacati ed Assolombarda, Fiom, Fim e Uilm che hanno deciso di effettuare il blocco totale della reperibilità e del lavoro straordinario notturno e diurno.

L’azienda si è dimostrata aperta al dialogo e non ha escluso a priori l’ipotesi di ricorrere a formule alternative al licenziamento. In attesa del nuovo incontro che si terrà il prossimo 16 luglio, sempre a Milano, continua la mobilitazione. Ad annunciarlo è il segretario provinciale della Fiom Cgil di Catania Stefano Materia, l’unico catanese presente alla trattative milanese.


L’azienda parla di “condizione economico finanziaria molto grave, da cui scaturirebbe una certa urgenza nell’attivare i tagli – dichiara Materia- perché sostiene di non potersi più rivolgere alle case madri per il finanziamento delle attività”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nokia Siemens: continua la mobilitazione dopo incontro a Milano

CataniaToday è in caricamento