"Noli Offendere Patriam Agathae”, i lavori artistici delle scuole catanesi

In piazza Stericoro mercoledì 12 ore 10: inaugurazione di “Noli Offendere Patriam Agathae” rassegna di lavori artistici realizzati dagli alunni delle scuole catanesi per conoscere le tradizioni agatine

I lavori della scuola Deledda

In piazza Stericoro mercoledì 12 ore 10: inaugurazione di “Noli Offendere Patriam Agathae” rassegna di lavori artistici realizzati dagli alunni delle scuole catanesi per conoscere le tradizioni agatine.

Si concluderà con una mostra di lavori artistici degli studenti delle scuole primarie e secondarie il progetto “Noli Offendere Patriam Agathae, Agata la sua fede e l'amore per la sua città”, nato dalla collaborazione tra l’assessorato alla Cultura, retto da Barbara Mirabella, e il Museo Diocesano, con l’intento di promuovere presso le nuove generazioni le tradizioni artistiche e storiche di Catania, strettamente legate al culto per S. Agata.

La rassegna degli elaborati sarà inaugurata, mercoledì 12 alle ore 10, in piazza Stesicoro 29, nella sede della sezione didattica “Storico-Monumentale” dell’assessorato alla Cultura. Nel corso del corrente anno scolastico, guidati dagli animatori scolastico-culturali della sezione didattica “Storico-Monumentale” della direzione Pubblica Istruzione, gli alunni hanno, con interesse ed entusiasmo, approfondito la conoscenza della Patrona di Catania sia dal punto di vista della storia che delle tradizioni legate alla sua fede e all'amore per la sua città. Gli studenti hanno così scoperto le proprie radici cittadine, rafforzato la devozione e fatto tesoro delle testimonianze del patrimonio culturale che ruota attorno alle celebrazioni agatine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al progetto e alla rassegna hanno preso parte gli alunni degli istituti scolastici Alighieri, Battisti, Brancati, Campanella-Sturzo, Calvino, Coppola, Deledda, Diaz-Manzoni, Fontanarossa, Giuffrida, Maiorana, Malerba, Musco, Pestalozzi e Pizzigoni-Carducci.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza regionale sul Coronavirus: obbligo di mascherina e più controlli

  • Carabiniere preso a calci e pugni ad un posto di blocco da un 39enne

  • Coronavirus, casi positivi al Cutelli e alla Livio Tempesta: studenti e personale in quarantena

  • Incidente in Tangenziale, traffico in tilt: un ferito grave

  • Coronavirus, un positivo sul volo Milano-Catania: appello dell'Asp ai passeggeri

  • Operazione antidroga, sequestrati 1.300 chili di marijuana: 6 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento