Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Aci Sant'Antonio

Non accetta la fine della relazione e perseguita l’ex compagna: arrestato

Grazie alla denuncia della donna, una 33enne di Aci Sant'Antonio, i militari hanno potuto ricostruire e dimostrare le vessazioni poste in essere dall’uomo nei confronti della stessa dal momento della fine della loro storia d’amore, durata cinque anni

Arrestato il 30enne, pluripregiudicato, Salvatore Orlando, di Misterbianco, in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Catania. Grazie alla denuncia della donna, una 33enne di Aci Sant'Antonio, i militari hanno potuto ricostruire e dimostrare le vessazioni poste in essere dall’uomo nei confronti della stessa dal momento della fine della loro storia d’amore, durata cinque anni.

Dal giorno dopo, lo stalker, non accettando la separazione unilaterale ha iniziato a perseguitare la donna con ogni forma di strumento – telefonate, sms, social – e numerosi appostamenti sotto casa, giungendo addirittura ad arrampicarsi nelle tubature per lo scarico delle acque piovane, pur di raggiungere il piano abitato dalla vittima e poterle entrare in casa. L’arrestato, come disposto dal giudice, è stato ristretto agli arresti domiciliari con l’accusa di atti persecutori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non accetta la fine della relazione e perseguita l’ex compagna: arrestato

CataniaToday è in caricamento