rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Cronaca

Non rispetta il divieto di avvicinamento alla moglie e la aggredisce

L’operazione è scaturita dall’intervento dei poliziotti presso l’abitazione dell’uomo: qui, infatti, era stata segnalata una lite in famiglia

Arrestato un cittadino romeno, S.D.C., in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Catania in aggravamento della precedente misura del divieto di avvicinamento alla moglie. L’operazione è scaturita dall’intervento dei poliziotti presso l’abitazione dell’uomo: qui, infatti, era stata segnalata una lite in famiglia.

Giunti sul posto, gli agenti hanno contattato la richiedente la quale ha loro riferito di essere stata malmenata dal proprio coniuge. Dagli accertamenti sul momento effettuati, l’uomo è risultato destinatario di un ordine di esecuzione di custodia cautelare in carcere perché, nonostante il divieto di avvicinamento alla moglie, lo scorso 7 luglio aveva violato tale prescrizione, aggredendo la donna fisicamente e verbalmente.

Ammanettato e condotto in Questura, il romeno è stato poi rinchiuso nella casa circondariale di Piazza Lanza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non rispetta il divieto di avvicinamento alla moglie e la aggredisce

CataniaToday è in caricamento