menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Non rispettavano misure contro il covid19: sanzionate 2 attività

Diversi i controlli dei carabinieri in alcune aziende di Catania e provincia

Nell’ambito dei controlli per il contenimento del covid-19 negli ambienti di lavoro, eseguiti su precise direttive prefettizie, icCarabinieri della stazione di Catania Piazza Dante e quelli della stazione di Ramacca, con la preziosa collaborazione dei colleghi del nucleo ispettorato del lavoro di Catania, hanno effettuato delle ispezioni in svariate attività produttive, industriali e commerciali operanti nelle rispettive giurisdizioni, riscontrando alcune violazioni ai protocolli di sicurezza riguardanti il covid19.

Nello specifico è stato sanzionato il titolare di un'officina per la riparazione e sostituzione di pneumatici a Catania, in via Callipe, dove i militari hanno riscontrato il fatto che non era stato redatto il protocollo condiviso di regolamentazione aziendale delle misure per il contrasto e per il contenimento della diffusione del covid-19, risultando altresì la mancata affissione di appositi dépliant informativi nell’ambiente di lavoro. In maniera analoga in un opificio industriale ubicato sulla S.P. 25/1 a Ramacca sono state evidenziate le medesime violazioni a carico del legale rappresentante dell’azienda. Oltre alla contestazione delle sanzioni amministrative contemplate dalle norme in vigore, i carabinieri provvederanno a segnalare le due realtà produttive ai competenti uffici della prefettura
di Catania per l’eventuale sospensione delle attività.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bustine di gel di silice - Ecco a cosa servono

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CataniaToday è in caricamento