Cronaca

Nuova circolazione per rotatoria “naturale” tra via D’Annunzio e corso delle Province

La rotatoria determinerà un’inversione del senso di marcia su via D’Annunzio e la via Orlando potrà essere percorsa fino all’incrocio con la via D’Annunzio

Parte nella mattinata di venerdì 8 agosto il nuovo assetto veicolare intorno alla rotatoria “naturale” che è formata dall’isolato di forma triangolare, delimitato dalle vie D’annunzio, Vittorio Emanuele Orlando e Corso delle Province.

Saranno presenti sul posto l’assessore alla Mobilità Rosario D’Agata insieme a Vincenzo Condorelli, esperto del sindaco per la mobilità, e i tecnici dell’Utu.

Servirà ad eliminare un incrocio che è spesso causa di un congestionamento del traffico in zona. La rotatoria determinerà un’inversione del senso di marcia su via D’Annunzio e la via Orlando potrà essere percorsa fino all’incrocio con la via D’Annunzio. Per abituare gli automobilisti alla nuova viabilità sono stati predisposti dei new jersey, oltre la segnaletica verticale ed orizzontale e la presenza di numerosi agenti della Polizia Urbana. Il progetto che è in fase sperimentale è stato ideato con l’intento di ridurre la pericolosità delle confluenze e per decongestionare e fluidificare il traffico veicolare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova circolazione per rotatoria “naturale” tra via D’Annunzio e corso delle Province

CataniaToday è in caricamento