Nuova sede per Addiopizzo e Libera in bene confiscato

Una nuova sede per Addiopizzo e Libera al sesto piano di via Finocchiaro Aprile 112, nel quartiere Picanello di Catania

Una nuova sede per Addiopizzo e Libera al sesto piano di via Finocchiaro Aprile 112, nel quartiere Picanello di Catania. E’ stata inaugurata in un appartamento confiscato alla mafia.

Alla cerimonia hanno partecipato anche il prefetto di Catania, Francesca Cannizzo, il presidente della Provincia, Giuseppe Castiglione, il procuratore della Repubblica Giovanni Salvi e il procuratore aggiunto Michelangelo Patane’.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, 12 “piazze di spaccio” di San Giovanni Galermo nel mirino dei carabinieri

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Blitz dei carabinieri grazie a collaboratore di giustizia: era il nuovo reggente del clan Nizza

  • Disposizioni anticovid, i carabinieri controllano gli spostamenti tra comuni

  • I soldi della droga per le famiglie dei detenuti: parlano i "libri mastri" di Schillaci

Torna su
CataniaToday è in caricamento