Nuovo anno giudiziario e il "vecchio" fa paura: in salita il numero di reati

Il periodo preso in considerazione è 1° luglio 2011-30 giugno 2012 nel Distretto della Corte d'appello di Catania. Il dato più eclatante riguarda le lesioni colpose per infortuni sul lavoro, con 445 denunce

Organici carenti, uffici inadeguati e inagibili. E ancora carceri sovraffollate, aumento dei delitti contro la pubblica amministrazione. Sono i dati resi noti, ieri, durante la cerimonia di inaugurazione del nuovo anno giudiziario al Palazzo di Giustizia di Catania.

Il periodo preso in considerazione è 1° luglio 2011-30 giugno 2012 nel Distretto della Corte d'appello di Catania. Si contano, infatti, 3.476 denunce con un aumento del 7%. Tra questi ultimi, le denunce contro la corruzione, che l'anno scorso avevano fatto registrare livelli record con un +115%, salgono ancora del 14%, come la concussione, del 54%, e il peculato, del 35%.

Ma il dato più eclatante riguarda le lesioni colpose per infortuni sul lavoro, con 445 denunce nel periodo preso in esame e un incremento del 98%. Sempre in aumento i reati di corruzione (aumento del 39%), di concussione (aumento del 45/%), di peculato (aumento del 19%), di malversazione a danno dello Stato e di indebita percezione di contributi (aumento del 14%).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Allarmante l'incremento dei reati di droga: spaccio su strada soprattutto nelle aree del Catanese, del Siracusano e del Ragusano. Pressoché stabili i reati di stalking. Allarmante l'aumento dei reati di pedofilia anche in contesti sociali insospettabili. Crescono di molto i reati informatici (+16%) e i furti in abitazione. Lieve flessione dei reati di rapina, estorsione, omicidio colposo per infortuni sul lavoro, lottizzazione abusiva, inquinamento e rifiuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto 2020 - Come presentare la richiesta di esenzione e rimborso

  • Coronavirus e Dpcm, Musumeci: "Ci permettano di aprire fino alle 23 ristoranti, bar, pizzerie"

  • Conte firma nuovo Dpcm, bar e ristoranti chiusi alle 18: superata ordinanza di Musumeci

  • Coronavirus, coprifuoco dalle 23 e limitazione negli spostamenti: ecco la nuova ordinanza di Musumeci

  • Pronta ordinanza anticovid di Musumeci: coprifuoco dalle ore 23 e scuole superiori chiuse

  • Covid-19: la differenza tra test sierologico, tampone rapido e tampone molecolare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento