Nuovo Cda per il Calcio Catania, esce patron Pulvirenti

Dopo le dimissioni del presidente Davide Franco, è stata ratificata la nomina del commercialista catanese Gianluca Astorina quale nuovo presidente

Il Calcio Catania ha un nuovo consiglio d'amministrazione. Dopo le dimissioni del presidente Davide Franco, è stata ratificata la nomina del commercialista catanese Gianluca Astorina quale nuovo presidente. Ridotta a tre unità la composizione dell'organo collegiale. La vicepresidenza è andata all'avvocato Ignazio Scuderi. Resta in carica, dopo essere stato in bilico, l'amministratore delegato Giuseppe Di Natale, che completa così un Cda dal quale escono l'avvocato Giuseppe Gitto e Nino Pulvirenti, ex consigliere nonché patron del club etneo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Operazione antimafia, nel mirino i "fedeli collaboratori" del clan Santapaola-Ercolano: 21 arresti

  • Il "mistero" dei fuochi d'artificio di Picanello, sparati ogni giorno a mezzanotte

  • "Iddu" e "idda": il terrore di Giarre e Riposto, stroncata dai carabinieri la cupola di La Motta

  • Sgominate bande che rubavano sui tir e nelle case: 13 arresti

  • Droga e mafia, altri 4 arresti nell’ambito dell’operazione "Overtrade"

  • Covid, bonus matrimonio: governo Musumeci stanzia oltre 3 milioni di euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento