rotate-mobile
Martedì, 28 Maggio 2024
Cronaca

Enza Meli (Uil): "Buon lavoro al nuovo commissario del Comune di Catania"

La Uil ribadisce l’allarme per un disagio sociale crescente che impone risposte

"Al nuovo commissario straordinario del Comune di Catania diciamo benvenuto e soprattutto buon lavoro. Pur consapevoli della brevità del mandato, chiediamo che il prefetto Piero Mattei non svolga solo il compito di traghettatore in una città alla disperata ricerca di certezze e buona amministrazione. I problemi di Catania non aspettano". Lo afferma la segretaria generale della Uil di Catania, Enza Meli. "Siamo pronti - aggiunge - come in passato, a confrontarci con il nuovo commissario da interlocutori esigenti e leali delle istituzioni politiche. Sono molte le questioni aperte della Vertenza Catania, dal lavoro che manca alle opportunità negate di sviluppo che stanno costringendo questo territorio al regresso. La Uil ribadisce l’allarme per un disagio sociale crescente che impone risposte. Offriamo idee e confronto al commissario straordinario del Comune, rivendichiamo dalla Regione un concreto e leale sostegno al dr. Mattei come alla prossima amministrazione che verrà dopo le elezioni. Qualunque essa sia".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Enza Meli (Uil): "Buon lavoro al nuovo commissario del Comune di Catania"

CataniaToday è in caricamento