Controlli in un lido all'Oasi del Simeto, trovati mini appartamenti abusivi

Il titolare aveva costruito un villaggio turistico senza autorizzazione. La polizia ha scoperto anche l'illecita gestione delle acque reflue, cibo non tracciato e lavoratori in nero

Proseguono i controlli della polizia catanese negli stabilimenti balneari della città. Nel corso degli accertamenti il personale del commissariato di Borgo-Ognina ha scoperto, all'interno di un lido nell'Oasi del Simeto, una serie di mini appartamenti abusivi.

Il titolare era in possesso di una concessione demaniale come lido appunto, ma aveva comunque costruito all'interno della struttura un vero e proprio villaggio turistico, senza autorizzazione.

Inoltre, è stata rilevata l’illecita gestione delle acque reflue che erano smaltite utilizzando delle vasche di raccolta, col concreto rischio di un possibile danno ambientale. I controlli sono stati estesi anche al bar/ristorante trovato all’interno dello stabilimento, dove sono stati trovati circa 160 kg di alimenti surgelati non contrassegnati come tali nel menù esposto al pubblico.

Anche in questo caso è stata rilevata la presenza di lavoratori in nero con una percentuale che raggiunge il 50% dellche saranno segnalati all’Ispettorato del Lavoro, competente in materia.

Il titolare dell’attivitàè stato indagato in stato di libertà per gli illeciti scarichi delle acque reflue, frode in commercio e violazioni sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono stati anche sequestrati tutti gli scarichi delle acque nere e grigie echiusi i rubinetti delle cisterne contenenti acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, morto un giovane di 29 anni: era il figlio di un cancelliere del Tribunale

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Coronavirus, bimba di 5 anni ricoverata in rianimazione a Catania

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

Torna su
CataniaToday è in caricamento