Obbligato alla firma in Questura, si ribella e aggredisce agenti

Si è presentato in caserma al fine di ottemperare alla misura di prevenzione alla quale era sottoposto ma solo per manifestare il suo disappunto verso tale procedura

I carabinieri di Palagonia hanno arrestato un giovane di anni 29, per resistenza a Pubblico Ufficiale, violenza e minaccia.

L’uomo, sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, alle 18 di ieri si è presentato in caserma al fine di ottemperare alla misura di prevenzione alla quale era sottoposto, ma senza un ragione concreta se non quella dell’intolleranza verso tale procedura.

E' andato in escandescenza e si è scagliato contro i militari che cercavano di ricondurlo alla calma. L’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza: la Sicilia diventa zona gialla

  • Maltempo, danni ad abitazioni nella zona sud di Catania

  • Coronavirus, nuova ordinanza di Musumeci: ecco cosa cambia in Sicilia

  • Tromba d'aria su Catania: danni ad abitazioni, alberi caduti e contatori saltati

  • Bancarotta fraudolenta, sotto sequestro 3 ristoranti: arrestato il titolare del "Cantiniere"

  • Ritrovato cadavere di un uomo carbonizzato: indagano i carabinieri

Torna su
CataniaToday è in caricamento