Oda Catania, Cisl: "Priorità al pagamento degli stipendi"

Cisl e Cgil hanno trovato un accordo con il commissario straordinario dell'Oda per il pagamento di febbraio 2017 del settore sanità, di giugno 2015 per la formazione professionale eun acconto sulle prestazioni libero professionali sanitarie

Massima priorità e precedenza al pagamento di febbraio 2017 del settore sanità, del mese di giugno 2015 del settore formazione professionale, nonché un acconto sulle prestazioni libero professionali sanitarie, entro domani, venerdì 24 marzo prossimo. È il contenuto dell’accordo trovato nell'incontro tra i rappresentanti sindacali di Cgil e Cisl e l’avvocato Adolfo Landi, commissario straordinario dell’Oda di Catania. I rappresentanti dei lavoratori presenti erano Maurizio Attanasio, segretario generale Cisl Catania; i segretari generali del pubblico impiego di Cgil e Cisl, Gaetano Agliozzo (Fp Cgil Catania) e Armando Coco (Cisl Fp Catania); i responsabili della formazione professionale Michele Vivaldi (Cgil Flc Catania) e Giovanni Migliore (Cisl Scuola Sicilia).

"Siamo soddisfatti del risultato ottenuto – affermano Attanasio, Agliozzo, Coco, Vivaldi e Migliore – e ringraziamo il commissario Landi per aver accolto la nostra richiesta d’incontro, che si era reso necessario per discutere della situazione generale dell’istituto e dare serenità ai lavoratori£. "Il commissario – aggiungono – si è riservato di dare maggiori informazioni sull’esito del passaggio di consegne, ad oggi non ancora avvenuto, in un apposito tavolo tecnico. Ci ha anche comunicato che sta acquisendo le necessarie informazioni per soddisfare anche le posizioni dei fornitori". "

Ribadiamo la nostra convinzione – concludono Attanasio, Agliozzo, Coco, Vivaldi e Migliore - che è necessario assicurare legittimazione alla 'governance' dell’ente, nonché alla sua autonomia economica nel’interesse primario dei 600 lavoratori che operano con responsabilità all'interno dell’Oda e dei cittadini che usufruiscono dei servizi prestati dall’Ente di assistenza»

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Incidente stradale sulla Palermo-Catania, scontro tra un furgone e una Porsche: un morto e due feriti

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Arrestato anche il secondo rapinatore della gioielleria di via Umberto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento