Officine Ingegneri Catania, tavolo tematico "Crescita e sviluppo professionale"

Si è svolto giorno 26 luglio l’ultimo incontro organizzato dal gruppo Officine Ingegneri Catania dedicato alla formazione della categoria professionale

Si è svolto giorno 26 luglio l’ultimo incontro organizzato dal gruppo Officine Ingegneri Catania dedicato alla formazione della categoria professionale.

Durante il tavolo sono state illustrate le modalità, le opportunità e le criticità sulla formazione professionale continua per gli Ingegneri, con gli interventi degli Ingg. Antonio Leonardi, Giuseppe Puglisi e Vincenzo la Manna. L’ing. Antonio Leonardi ha parlato della necessità di migliorare sensibilmente la qualità e non solo la quantità dei corsi offerti da Ordine e Fondazione nell’ultimo quadriennio. “E’ necessario modificare l’autoreferenzialità dell’attuale sistema ordinistico provinciale in un’apertura equilibrata alle varie realtà professionali, istituzionali, accademiche, imprenditoriali, aziendali, di sviluppo e di ricerca”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“L’offerta formativa deve rispondere alle esigenze dettate dal mercato, al di là dei CFP” ha sottolineato l’ing. Giuseppe Puglisi. Di fondamentale importanza diventa, inoltre, la collaborazione con aziende che possano mettere a disposizione il proprio know-how per l’aggiornamento professionale degli ingegneri. Infine l’Ing. Vincenzo La Manna ha analizzato l’attuale sistema dei Crediti Formativi Professionali, sottolineando l’importanza di puntare non solo su una formazione accessibile in termini di costi a tutti gli iscritti ma anche ad una formazione che punti all’eccellenza ed a sviluppare competenze sempre più ampie. Si è trattato dell’ultimo di quattro tavoli tematici, ad ognuno dei quali hanno partecipato numerosi gli ingegneri: sono stati affrontati temi di grande importanza per la crescita della categoria, tra il cui coworking e il networking, il ruolo dell’ingegnere per il territorio e l’ambiente, l’ equocompenso, la formazione. Le proposte scaturite saranno la base per tracciare le linee del programma dei candidati del gruppo “Officine Ingegneri Catania” per prossime elezioni per il Rinnovo dell’Ordine provinciale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Musumeci: "In Sicilia 4 zone rosse, dobbiamo evitarne altre"

  • Incidente sulla Palermo-Catania, illeso il cantante neomelodico De Martino: morto un 60enne

  • Lungomare, uomo colto da infarto si accascia e muore

  • Coronavirus, impennata dei contagi in Sicilia (+578) e 10 morti: a Catania 154 nuovi casi

  • Voleva dimagrire, muore dopo una settimana di prodotti sostitutivi: indagati due medici

  • Gestivano piazze di spaccio e furti di carburante nel Catanese, 11 arresti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CataniaToday è in caricamento